SINGOLI
EROE
BIO

Il Sarto è un cantautore padovano di 41 anni che ama trascorrere le notti a confezionare musica in una vecchia sartoria, circondato da numerosi vinili d'epoca. 
Il suo “taglia e cuci” è frutto di una meticolosa opera artigianale che miscela musica e parole per rendere unica ed esclusiva ogni sua composizione. 
Le prime canzoni vengono ricamate nel 2016 con un disco autoprodotto dal titolo “Insoluti”, un concept album cucito di rock italiano e canzone d'autore, in cui l’autore appunta gli spilli su un’imbastitura raccontando storie di persone e di vita vissuta e affrontando temi ed argomenti delicati. 
I buoni riscontri ottenuti e la successiva partecipazione ad alcuni contest nazionali come Musicultura, Tour Music Fest e la finale regionale di Sanremo rock, investono Il Sarto di una nuova consapevolezza e della voglia di continuare il suo percorso autorale stringendo nuove e prestigiose collaborazioni con musicisti della scena padovana e non, tra i quali Carlo De Bei (Mango, Matia Bazar), Matteo Favretto (Rudy Rotta, Enrico Santacatterina), Alberto De Rossi (Alexia), Ugo Cappadonia (Sick Tamburo, Umberto Maria Giardini). 
Da queste collaborazioni nascono 6 canzoni su misura: ‘Com'era semplice’ (2017), ‘La retta via’ (2018), ‘Stella di mare’ (2019),’Latte di qualità’ (2020), ‘La Canzone’ (2021) e il nuovo singolo ‘Eroe’ (2022). 
Per tutte queste opere vengono realizzati relativi videoclip, alcuni prodotti direttamente dal Sarto, altri come ‘Stella di mare’ e ‘Latte di qualità’ da videomaker professionisti. Sempre nel 2021, le canzoni su misura del Sarto trovano la loro nuova e naturale collocazione all’interno della scuderia di Italiana Musica Artigiana, etichetta discografica romana di Gianluca Fiorentini. Questi vestiti artigianali in forma canzone hanno sempre una melodia ed un linguaggio ben riconoscibili, sono dei veri e propri racconti che prendono per mano l’ascoltatore e lo portano ad evadere dalla realtà, a riflettere e talvolta ad identificarsi con il protagonista della storia. Nella sua scrittura l’autore offre spunti di riflessione e focalizza l’attenzione verso 
soggetti che nell'immaginario collettivo hanno qualcosa da dire: è così che sono nate le storie di 'Nico' il mendicante, di 'Stella di mare' un amore impossibile o del 'Latte di qualità' che utilizza la simbologia e la metafora del latte per incoraggiare ognuno di noi a ricercare le cose semplici della vita, le cose sane, che fanno star bene. In attesa di programmare future date, Il Sarto continua a lavorare minuziosamente al “taglia e cuci” della sua prossima canzone su misura, continuando speranzoso a coltivare il suo grande sogno nel cassetto: un tour nelle sartorie italiane.