BIO

Io sono Il Sarto, cantautore padovano di 40 anni e amo trascorrere le notti a confezionare musica in una vecchia sartoria, circondato da numerosi vinili d'epoca. 
Il mio “taglia e cuci” è frutto di una meticolosa opera artigianale che miscela musica e parole utilizzando ago, filo e corde della chitarra per cucire e rendere unica ed esclusiva ogni composizione. 
Le prime canzoni sfociano nel 2016 in un disco autoprodotto dal titolo “Insoluti”, un concept album cucito di rock italiano e canzone d'autore, in cui appunto 11 spilli su un’imbastitura originale, raccontando storie di persone e di vita vissuta e affrontando temi ed argomenti delicati. 
I buoni riscontri ottenuti dal lavoro e la successiva partecipazione ad alcuni contest nazionali come Musicultura, Tour Music Fest e la finale regionale di Sanremo rock, mi investono di una nuova consapevolezza e della voglia di continuare il mio percorso autorale stringendo nuove collaborazioni prestigiose con musicisti della scena padovana e non, tra i quali Carlo De Bei (Mango, Matia Bazar), Matteo Favretto (Rudy Rotta, Enrico Santacatterina), Alberto De Rossi (Alexia), Ugo Cappadonia (Sick Tamburo, Umberto Maria Giardini). 
Da queste collaborazioni nascono 5 canzoni su misura: ‘Com'era semplice’ (2017), ‘La retta via’ (2018), ‘Stella di mare’ (2019),’Latte di qualità’ (2020) e l’ultimo singolo ‘La Canzone’ (2021). 
Per tutti questi lavori vengono realizzati relativi videoclip, alcuni prodotti direttamente da me, altri come ‘Stella di mare’ e ‘Latte di qualità’ da videomaker professionisti (Massimo Toniato, Green Nektar Prod.) 
Le canzoni su misura che scrivo sono vestiti artigianali in forma canzone e hanno sempre una melodia ed un linguaggio ben riconoscibili, sono dei veri e propri racconti che prendono per mano l’ascoltatore e lo portano molto spesso non solo ad evadere dalla realtà, ma anche a riflettere e a riscoprire la propria spiritualità.  
Nella mia scrittura focalizzo l’attenzione verso soggetti che nell'immaginario collettivo hanno qualcosa da dire: è così che sono nate le storie di 'Nico' il mendicante, 'Stella di mare' che racconta un amore impossibile o del 'Latte di qualità' che utilizza la simbologia e la metafora del latte per incoraggiare ognuno di noi a ricercare le cose semplici della vita, le cose sane, che fanno star bene. 
In questi giorni sto lavorando meticolosamente alla mia prossima canzone su misura, la cui uscita è programmata per Ottobre, nel frattempo continuo speranzoso a coltivare il mio grande sogno nel cassetto: un tour nelle sartorie italiane.